Dal 1972 la Biblioteca Statale del Monumento Nazionale di Santa Giustina è un Istituto periferico del Ministero della Cultura. Per la sua storia recente e passata la Biblioteca si configura come specializzata in scienze religiose. 

Rinata nel 1943 come biblioteca esclusivamente a servizio della comunità monastica benedettina di Santa Giustina, oggi è aperta per la consultazione ad ogni cittadino italiano (ed estensivamente ad ogni cittadino dell'Unione Europea). La Biblioteca possiede, ad oggi, circa 160.000 volumi e 1.350 periodici, di cui quasi 200 correnti. 

News Archivio news

AGGIORNAMENTI dal 6 aprile 2021 (a seguito del DL 31/03/2021)

Anche in zona rossa la Biblioteca può rimanere APERTA su prenotazione, ai sensi dell'art. 42 del DPCM 02/03/2021. 

Quindi da martedì 6 aprile TUTTI i servizi della Biblioteca continuano a rimanere attivi, la Biblioteca rimane aperta al pubblico ma l'accesso continua ad essere consentito solo previa prenotazione.

La prenotazione può essere richiesta via email a bmn-sng@beniculturali.it o con una telefonata -dal lunedì al sabato entro le ore 13- allo 049 8751948.